Con il vuoto la qualità al servizio della pressocolata

CONTATTACI
PRESSOCOLATA SOTTOVUOTO

CAMERA FREDDA

La pressocolata sottovuoto di alluminio è con Presse in camera fredda. Il volume di aria e gas da evacuare è da 2 a 3 volte il volume del pezzo. Questa quantità aumenta se il soffiaggio non ha asciugato completamente la cavità stampo. Il sottovuoto evacua aria e gas subito dal contenitore






...

CAMERA CALDA

La pressocolata sottovuoto di zama è con Presse in camera calda. Il volume di aria e gas da evacuare è da 10 a 50 volte il volume del pezzo. Sifone e prolunga contengono un volume d’aria supplementare che sarà iniettata nella cavità stampo. Il sottovuoto evacua aria e gas subito ad inizio iniezione






...

riempimento

RIEMPIMENTO

Durante il riempimento ci sono due materiali nella cavità stampo e tra loro antagonisti: la lega in ingresso e l’aria in uscita.
Il problema nasce quando la lega ingloba l’aria. L’inglobamento di gas inizia ancora nel contenitore durante il versamento e la partenza di prima fase.  La pressocolata sottovuoto risolve questo problema. Per conoscere la quantità di gas nella lega e dove è stata inglobata l’aria, si utilizzano i software di simulazione della colata ProCAST\QuikCAST
...


CARATTERIST. MECCANICHE

Il progettista del componente realizza una geometria capace di supportare carichi meccanici in esercizio. Le porosità da gas e da ritiro fanno decadere le caratteristiche meccaniche del pezzo. Le porosità sono un problema molto grave in pressocolata. La pressocolata sottovuoto risolve il problema delle porosità da gas


...

TENUTA

I componenti in esercizio sono esposti alle condizioni più disparate: umidità, circuiti acqua\olio, pioggia e neve. Le porosità da gas e da ritiro compromettono il funzionamento del componente. Le porosità sono un problema molto grave in pressocolata. La pressocolata sottovuoto risolve il problema delle porosità da gas


...

ESTETICA

I componenti a vista e, per eccellenza, i settori moda ed arredo, richiedono pezzi con superfici perfette. L’aria ed i gas inglobati nel pezzo risalgono sulla superficie dopo i trattamenti superficiali causando scarto. La porosità da gas è un problema molto grave in pressocolata. La pressocolata sottovuoto risolve il problema delle porosità da gas

...


APPARECCHIATURE

La pressocolata sottovuoto è realizzata con apparecchiature di produzione e controllo del vuoto. Queste apparecchiature sono molto potenti grazie a serbatoi e pompe ad altissime prestazioni. D’altra parte la potenza è nulla senza il controllo e per questo motivo le apparecchiature FONDAREX sono dotate del migliore sistema di gestione e controllo del sottovuoto disponibile sul mercato.
Esistono quattro serie e per ognuna di queste ci sono numerosi modelli





...

GRUPPI ASPIRAZIONE

L’aria e i gas sono evacuati dallo stampo grazie al gruppo di aspirazione applicato nello stampo e collegato all’apparecchiatura. Esistono due tipologie di gruppi di aspirazione: valvole e chill-bloks. Per ognuno di essi ci sono numerosi modelli. Lo stampo diventa modulare grazie alla compatibilità tra valvola e chill-block.









...

Lingotti_Aggiornata

APPLICAZIONE STAMPO

L’aria evacua dalla cavità stampo percorrendo dei canali di evacuazione che giungono al gruppo di aspirazione e poi all’apparecchiatura.
L’applicazione di questi canali di evacuazione è importante come il sistema di colata. Nella pressocolata sottovuoto si affianca il sistema di evacuazione al sistema di alimentazione. Il software di simulazione della colata ProCAST\QuikCAST è lo strumento ottimale per lo studio di applicazione del sottovuoto sullo stampo. Il progettista dello stampo ed il fonditore possono verificare in anteprima l’esito positivo della campionatura virtuale con il sottovuoto.

...