La simulazione determina i parametri di trattamento termico più efficaci

CONTATTACI
SIMULAZIONE TRATTAMENTI TERMOCHIMICI

simulazione trattamenti termochimici

Simulazione trattamenti termochimici: cementazione



SIMULAZIONE TRATTAMENTI TERMOCHIMICI

Simulazione della cementazione e quindi diffusione del carbonio nella matrice metallica.
I trattamenti termochimici, come la carbocementazione, la carbonitrurazione, la nitrurazione gassosa, eccetera, sono una lavorazione che sfrutta la diffusione in fase solida. Ciò è fatto allo scopo di modificare la composizione chimica dello strato superficiale delle leghe e conferire loro determinate proprietà, come durezza, resistenza all’usura, resistenza all’ossidazione e resistenza a fatica. Questa tipologia di trattamento viene utilizzata per far assorbire un elemento chimico estraneo, che serve a conferire alla superficie stessa elevata durezza o altre proprietà.
Mediante i software di simulazione ProCAST e DEFORM è possibile sviluppare modelli utilizzabili per determinare i parametri di trattamento termico più efficaci per una particolare applicazione, limitando così la campionatura e le prove per risolvere eventuali problemi che possono insorgere durante tutto il processo termico ed evitando di conseguenza perdite economiche e di tempo.
Ad esempio, per quanto riguarda il processo di carbocementazione, attualmente il processo di diffusione maggiormente impiegato a livello industriale e chiamato più comunemente cementazione, la simulazione trattamenti termochimici comprende e modella gli effetti dei parametri di processo sulla profondità dello strato cementato, la concentrazione di carbonio, la microstruttura, lo stress residuo, la distorsione e la deformazione. I software predicono, prima di andare in campionatura, il profilo e la profondità dello strato arricchito di carbonio negli acciai cementati modellando l’assorbimento e la diffusione del carbonio durante tutto il processo termochimico.
I software di simulazione ProCAST e DEFORM funzionano sia su PC che su workstation tradizionali a 6, 8 e 12 core, mostrando in automatico i difetti ed i problemi di tutto il processo nella sua interezza.

VANTAGGI

  • miglioramento qualitativo
  • ottimizzazione e risparmio nella progettazione
  • miglioramento della produzione
  • aumento della precisione
  • flessibilità di utilizzo
  • riduzione dei tempi di calcolo
  • riduzione degli scarti in produzione
  • risparmio economico




Per scaricare il pdf è necessario compilare il form

* I seguenti campi sono obbligatori

Nome*

Email*

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy