Con la bassapressione sottovuoto lo stampo è completamente riempito

CONTATTACI
RIEMPIMENTO BASSAPRESSIONE SOTTOVUOTO

Riempimento bassapressione sottovuoto

Simulazione di riempimento bassa pressione sottovuoto



RIEMPIMENTO BASSAPRESSIONE SOTTOVUOTO

Durante il riempimento ci sono due fluidi in competizione, la lega in ingresso e l’aria in uscita.
Il problema nasce quando la lega non riesce a riempire completamente lo stampo a causa della resistenza opposta dall’aria.
Durante il processo di colata a bassa pressione il metallo viene fatto risalire tramite un tubo immerso in un bagno di metallo fuso sulla cui superficie viene applicata una leggera pressione. Le caratteristiche del pezzo, che può avere pareti anche molto sottili ed alettature, risultano essere un getto a grana più fine e più compatta, vantaggioso dal punto di vista delle caratteristiche meccaniche e della tenuta ai liquidi ed ai gas, con la prerogativa che la bassa pressione ha un unico alimentatore centrale con l’assenza quasi totale di materozze.
Aria e gas, inglobati dalla lega durante il riempimento, causano porosità da gas e ostacolano la corsa della lega causando sfogliature ed incompletezze. Il sottovuoto risolve il problema.
L’innovativa tecnologia del sottovuoto FONDAREX garantisce un’evacuazione efficace fino al termine della fase di riempimento grazie a due metodi: valvole meccaniche brevettate con un tempo di chiusura pari a un millisecondo oppure chill-blocks che si distinguono per un ingegnoso profilo aerodinamico.
Il sistema del vuoto FONDAREX è adatto a qualsiasi isola di colata e qualunque stampo. Si tratta della periferica tecnologia per colata a bassa pressione (AL, Mg, Zn) ideale per un maggiore controllo dell’intero processo.
Gli ingegneri del reparto ricerca e sviluppo di FONDAREX sono costantemente impegnati nel perfezionamento del processo del sottovuoto per le operazioni di colata a bassa pressione e di pressocolata. Inoltre portano avanti una stretta collaborazione con università, politecnici e clienti di tutto il mondo. Sulla base di questa sinergia tra ricerca e mercato, l’azienda sviluppa continuamente la propria tecnologia ed è in grado di rispondere alle esigenze sempre più sofisticate della sua clientela. Questo metodo costituisce chiaramente uno dei fattori chiave della leadership di FONDAREX a livello mondiale.

VANTAGGI

– Aumento della densità del getto
– Miglioramento dello stato della superficie (ideale per un successivo trattamento)
– Riduzione della porosità
– Riempimento facilitato degli stampi complessi
– Possibilità di effettuare trattamenti ad alta temperatura (T4, T5, T6, T7)
– Soluzione indispensabile per i pezzi saldati
– Produzione più redditizia e duratura grazie a una forte riduzione degli scarti



I sistemi di colata bassapressione sottovuoto FONDAREX garantiscono immediatamente una produzione costante, efficace e redditizia.


FONDAREX è lo specialista indiscusso in materia di vuoto per i progetti più complessi come, ad esempio, la realizzazione di accessori o elementi decorativi, oggetti a parete sottile o, ancora, pezzi dalla geometria complessa.